massimo-filippi

CULT

Il libro delle giungle

di Bianca Nogara Notarianni e Massimo Filippi
Parafrasando Donna Haraway, si potrebbe dire che lo sguardo che il mondo occidentale rivolge alle foreste tropicali è orientalismo del mondo vegetale. Anzitutto, l’innesco di ...
CULT

Nope: l’autonomia del vivente

di Bianca Nogara Notarianni e Massimo Filippi
I will cast abominable filth upon you, make you vile, and make you a spectacle (Naum 3, 6). Ti esporrò al ludibrio, recita la traduzione italiana del ...
CULT

La voluttuosa immobilità di Eugene Thacker

di Emilio Maggio e Massimo Filippi
Solo gli esseri umani hanno avuto la sfortuna di aver inventato qualcosa di più – qualcosa chiamato “vita”. Eugene Thacker Presi nella morsa dell’agenda etico-politica ...
CULT

Il Neutro, forse

di Bianca Nogara Notarianni e Massimo Filippi
«Loro mi diranno, “Come si chiama?”, e io cosa risponderò loro?», domanda concitato e affamato, Mosè sul monte Oreb al roveto in fiamme, che arde ...
CULT

Il terzo Geschlecht: lancia e manomissione

di Bianca Nogara Notarianni e Massimo Filippi
Se la ripetizione ci rende malati, è anche in grado di guarirci Gilles Deleuze, Differenza e ripetizione Di ciò che scrivo in questo stesso momento, ciascun ...
CULT

Bernard Stiegler e il silenzio del simbolico

di Emilio Maggio e Massimo Filippi
Il pensiero del disastro, se non estingue il pensiero, ci rende indifferenti alle conseguenze che questo stesso pensiero può comportare per la nostra vita, elimina ...
CULT

L’aroma dell’autunno oltre il capitale

di Bianca Nogara Notarianni e Massimo Filippi
Il trickster è, in ogni fiaba, favola e mito, figura irresolubilmente ambigua. Figura che gioca brutti scherzi e tiri mancini, per poi apparire come magico e ...
CULT

Le trame del linguaggio

di Bianca Nogara Notarianni e Massimo Filippi
Ogni buco è un'impronta lasciata da almeno un'altra trama, che si estende al di sotto. Reza Negarestani, Cyclonopedia Parlare di linguaggio utilizzando il linguaggio, aspettarsi di ...
CULT

Niente di meno

di Bianca Nogara Notarianni e Massimo Filippi
Uno. Linea dritta, asta eretta, lancia o osso aguzzo attorno a cui la mano dell’Uomo si avvolge e impugna. Forma, arma, fallo. Zero. Carne ...