ROMA EUROPA MONDO

Tags: POTERI

Checco libero, liber* tutt*!

Martedì 16 maggio, Checco, un attivista del centro sociale Rivolta di Venezia, è stato condannato in primo grado a 9 mesi . Era stato arrestato durante la manifestazione contro Renzi e per il No al referendum costituzionale del 5 novembre scorso, a Firenze. L'accusa che sa di beffa è quella di resistenza aggravata, nonostante sia soltanto lui ad essere finito sotto inchiesta.

Come è stato sottolineato dai suoi compagni, Checco viene utilizzato dalla magistratira e dal governo come il capro espiatorio di una protesta che in modo determinato voleva interrompere la kermesse di Renzi, durante il periodo di campagna elettorale dell'ex-premier a sostegno della sua riforma costituzionale. Una riforma che, comunque, milioni di cittadini hanno respinto, dalle strade alle urne, con un grande No.

Esprimiamo la nostra solidarietà a Checco. Liber* tutt*!

VIDEO

VIDEO

VIDEO

VIDEO

LIVE STREAMING

Tags: venerdì 20 ottobre 2017
Lercio. Lo sporco che fa notizia: tra bufale e post verità

Lercio. Lo sporco che fa notizia: tra bufale e pos...

@ Csa Astra
Tags: sabato 21 ottobre 2017
15 anni di Strike

15 anni di Strike

@ Strike
Tags: venerdì 27 ottobre 2017
Swing for CLAP

Swing for CLAP

@ Esc Atelier
Tags: venerdì 27 ottobre 2017
Festival Impunita

Festival Impunita

@ Acrobax
Tags: domenica 29 ottobre 2017
Città Senza Frontiere. Mutualismo autogoverno liberazioni

Città Senza Frontiere. Mutualismo autogoverno libe...

@ Casale Garibaldi

Articoli più letti

Era il '77 a Roma

Era il '77 a Roma

08 Ott 2017 - Giulia Orazi
Lo scandalo dell’uguaglianza

Lo scandalo dell’uguaglianza

15 Ott 2017 - Michele Dal Lago
La Variante Gentista

La Variante Gentista

14 Ott 2017 - Giuliano Santoro*