DINAMO SCHOOL

Giornalismo ai tempi del digitale

Venerdì 11 ottobre inizia il corso di Dinamo School tenuto da Giuliano Santoro, giornalista e scrittore, e Giansandro Merli, redattore di dinamopress. Per info e iscrizioni: corsidinamopress@gmail.com

DESCRIZIONE

Il giornalismo postindustriale è ormai realtà: le grandi armate editoriali sono in crisi ma i piccoli progetti fanno comunque fatica a orientarsi. I dieci incontri laboratoriali che compongono il corso sono pensati per cartografare il contesto attuale e tracciare qualche itinerario. L’obiettivo è disegnare una mappa utile a chi vuole approfondire i meccanismi, le dinamiche e gli strumenti dell’informazione nell’era del digitale, per capire come muoversi meglio e come far passare contenuti dal basso. Gli studenti sceglieranno un tema su cui realizzare un lavoro di scrittura che sarà sviluppato, singolarmente o in gruppo, durante lo svolgimento del corso, con il sostegno dei docenti. Alla fine, gli elaborati saranno discussi collettivamente insieme alla classe.

Le lezioni si svolgono con cadenza settimanale il venerdì, dalle 9.30 alle 11.30 (con possibilità di leggere variazioni concordate) per un totale di dieci appuntamenti di due ore ciascuno, presso l’atelier autogestito Esc (via dei Volsci, 159 – San Lorenzo, Roma). Inizio: venerdì 11 ottobre. Fine: venerdì 13 dicembre.

Il contributo di partecipazione al corso è di 200 euro. Il numero minimo di studenti per l’avvio delle lezioni è 8 iscritti, il massimo 20.

Per info e prenotazioni: corsidinamopress@gmail.com

 

IL PROGRAMMA DELLE LEZIONI

1 – Storia critica della rete (Giuliano Santoro)

2 – Giornalismo digitale (Giuliano Santoro)

3 – Scrivere al tempo della transmedialità (Giuliano Santoro)

4 – Cronaca di qualità vs Clickbait: materiali, struttura e ritmo di un pezzo (Giansandro Merli)

5 – Coprire una manifestazione o un evento: sguardi e strumenti (Giansandro Merli)

6 – F for Fake! (Andrea Natella)

7 – Seo: inquadramento, logica ed esercizi (Natascia Grbic)

8 – Uso critico dei social network

9 – Uno sguardo alla grafica editoriale per web e carta (Lorenzo Sansonetti)

10 – Consegna e discussione degli elaborati finali

 

BIO DEI DOCENTI

Giuliano Santoro è giornalista e autore di numerosi libri. Di rete, politica e informazione ha scritto in Cervelli sconnessi. La resistibile ascesa del net-liberismo e il dilagare della stupidità digitale e in Un Grillo qualunque. Il Movimento 5 Stelle e il populismo digitale nella crisi dei partiti italiani. Lavora per il quotidiano il manifesto e la rivista Jacobin. È tra i fondatori di dinamopress.

Giansandro Merli scrive per il manifesto e dinamopress, di cui coordina diverse attività online e offline. È tra i fondatori del progetto. Ha lavorato per la rivista Mu – agenzia di notizie La Vaca, a Buenos Aires.