Bussola

sabato 7 aprile 2018, ESC Atelier

Info: sabato 7 aprile 2018 domenica 8 aprile 2018 16:30 4:00 ESC Atelier
via dei Volsci, 159 Roma

MIX UNDERSTANDING // Voci, Arte, corpi oltre i confini 

Voci, arte, corpi e musica si incontreranno il 7 Aprile a Esc Atelier Autogestito, per dare vita ad un pomeriggio e una serata di contaminazione fra linguaggi artistici ed esperienze di migrazione, di viaggio, di lotta e di superamento dei confini.

Le nostre vite, migranti o residenti, sono il motore principale che anima, nelle città e nei quartieri, iniziative solidali, di denuncia, di confronto e di crescita collettiva. Mix//Understanding vuole essere uno di questi momenti: uno spazio e un tempo in cui incontrarci e raccontarci attraverso la poesia, la pittura, la fotografia, il cibo e la musica e in cui affermare la nostra idea di città aperta, solidale e ricca di nuove forme di resistenza.

Qualche mese fa abbiamo discusso di ciò che avviene “A casa loro” affrontando la complessità e ferocia del neocolonialismo, della situazione politica ed economica di Mali, Eritrea e Mauritania. 

Loabbiamo fatto attraverso le esperienze di lotta e le testimonianze preziose di chi da quei paesi proviene ed è arrivato in Italia spinto da situazioni di crisi e di conflitto. Abbiamo provato a smascherare la retorica dell’ ”aiutiamoli a casa loro” approfondendo le ragioni per le quali gli interessi economici delle nazioni europee sono invece parte attiva nel processo che spinge migliaia di persone a migrare in un presente pienamente neocoloniale.

Oggi con Mix//Understanding continuiamo a narrare una realtà complessa e plurale. Crediamo che la moltiplicazione di spazi effettivamente comuni possa mettere in crisi la retorica xenofoba,
razzista e fascista, che non può solamente terrorizzarci o indignarci: dobbiamo sollecitare un’immaginazione capace di costruire comunità umane e resistenti alla vittimizzazione e alla marginalizzazione.

★ Vi aspettiamo a il 7 Aprile a Esc Ateiler! ★

PROGRAMMA:

▶▶ 0re 16:30 // ▶ LABORATORIO DI PITTURA COLLETTIVA ◀◀
Guidati dagli artisti Mokodu Fall e Medina Mbodj, i partecipanti saranno invitati a lasciare sulla tela un’idea di una città immaginata dove nessuno è straniero, la nostra città possibile.

▶▶ Ore 18:30 // LETTURA E BODY PAINTING ◀◀
▶ LETTURA DI POESIE dal libro “Sogni di un uomo” di Soumaïla Diawara, Legge Giovan Bartolo Botta

▶ BODY PAINTING dell’artista Medina Mbodj https://www.facebook.com/Medina-Mbodj-195945187236261/

▶▶ Ore 20:30 // CENA a cura della COMUNITA’ IVORIANA ◀◀

▶ Saranno allestite le seguenti mostre:
MOSTRA di tele dell’artista Medina Mbodj
MOSTRA fotografica “Spostati dal Vento, immagini da Tunisi a Ben Garden” di Valentina Grillo

▶ Musiche a cura di ▶ Desert Session – Listen to Diversity! ◀

▶▶ a seguire Fun Afro Night // Afro Beat from Nigeria ◀◀
▶ Opening by Majico
▶ 22:30 >> Live performance dei Destiny Brothers
▶ 00:00>> dj Set by Omo Naija // Afro Beat