ROMA EUROPA MONDO

Tags: POTERI

Prima fare, poi parlare

Matteo Renzi e le sue magliette gialle cercano altra pubblicità nelle zone del terremoto. La risposta di chi da mesi, subito il sisma, si è attivato per offrire una risposta dal basso e autogestita. Senza tanta pubblicità.

Il segretario del PD, ex presidente del Consiglio e leader del partito che più di tutti gli altri determina le azioni del governo ha annunciato di volersi recare nelle zone colpite dal terremoto per, armato di pala, "dare una mano" , contro una burocrazia che - citiamo testualmente - "è sempre in agguato per bloccare, fermare, rimandare, rallentare". La burocrazia è un falso bersaglio per nascondere le responsabilità tutte politiche dell'inconsistenza dell'intervento governativo. L'ennesima presa per i fondelli verso i terremotati.

Vogliamo dire alcune cose all'ex premier e alle altre "magliette gialle". Il cratere non è il palcoscenico della Leopolda, non è un teatro in cui recitare. Da nove mesi i terremotati attendono risposte, risposte che non sono arrivate per responsabilità diretta dei governi. Si potevano consegnare i container, si potevano rimuovere le macerie, si potevano realizzare i Sae, si potevano aiutare davvero gli allevatori. Nulla di tutto ciò è stato fatto per scelta anche di Renzi.

Ora ci risparmi questa sceneggiata. Vuole scendere nel cratere? Lo faccia, ma lontano dalle telecamere e per una volta lontano dai social network. Lo faccia umilmente, ascoltando in silenzio quello che amministratori e cittadini terremotati hanno da dirgli. Poi vada a Roma e in tempi rapidi trasformi quelle indicazioni in leggi. I terremotati non accetteranno mai che il luogo di un disastro diventi il set per gli spot di chicchessia.

Prima fare, poi parlare. Più case, meno selfie.

Fonte: BSA

VIDEO

VIDEO

VIDEO

VIDEO

VIDEO

VIDEO

VIDEO

VIDEO

LIVE STREAMING

Tags: venerdì 16 giugno 2017
La Notte Bianca

La Notte Bianca "Sui Generis"

@ La Sapienza
Tags: sabato 17 giugno 2017
Dacci oggi il nostro debito quotidiano (presentazione + cena)

Dacci oggi il nostro debito quotidiano (presentazi...

LSA 100celle
Tags: giovedì 22 giugno 2017
Il governo della povertà ai tempi della (micro)finanza

Il governo della povertà ai tempi della (micro)fin...

@ Esc Atelier
Tags: domenica 25 giugno 2017
RadioSonar for Kurdistan e Degustazione Azadi Beer Freedom

RadioSonar for Kurdistan e Degustazione Azadi Beer...

@ C.S.O.A. Sans Papiers
Tags: giovedì 06 luglio 2017
Presentazione de

Presentazione de "La Santa Crociata del Porco" con...

@ Csa La Torre

Articoli più letti

Il Portogallo brucia. Ed è colpa del capitale

Il Portogallo brucia. Ed è colpa del capitale

20 Giu 2017 - Roberto Sciarelli
Cosa c’è dietro la torre che brucia a Londra

Cosa c’è dietro la torre che brucia a Londra

16 Giu 2017 - Antonello Sotgia*
Airbnb e la città

Airbnb e la città

14 Giu 2017 - Sarah Gainsforth