ROMA EUROPA MONDO

Tags: PRECARIETA'

Frosinone, primo risultato della mobilitazione dei veterinari precari

Dopo il presidio di ieri, strappato incontro con la Direzione Regionale della ASL. Il comunicato dei lavoratori e di CLAP.

Un primo incontro importante, seppur interlocutorio, quello che abbiamo ottenuto questa mattina. Durante lo svolgimento del nostro presidio, e come da richiesta avanzata negli scorsi giorni, una nostra delegazione ha avuto modo di confrontarsi con il Direttore Amministrativo della ASL Frosinone, il Dott. Vincenzo Brusca, la Dott.ssa Maria Beatrice Ciaramella, sempre della Direzione Amministrativa, il Dott. Mauro Baldassarra del Dipartimento di Prevenzione (area Veterinaria). Presenti anche il Consigliere regionale di maggioranza, Marino Fardelli, e il Presidente dell’Ordine dei veterinari della Provincia di Frosinone, Antonio Lancia.

In primo luogo, abbiamo avuto modo di chiarire la nostra condizione: pur rispondendo a una esigenza strutturale dell’azienda, da anni lavoriamo in condizione di precarietà, come collaboratori esterni (con partita Iva); con tutto ciò che questo comporta dal punto di vista delle tutele, che mancano, e delle retribuzioni. In secondo luogo, abbiamo richiesto di illustrarci il nuovo piano assunzionale dalla ASL previsto, anche e soprattutto alla luce delle nuove disposizioni regionali (uscita dal regime di commissariamento). In terzo luogo, abbiamo insistito sulla Legge 4/2017, approvata il 5 aprile scorso dal Consiglio Regionale, la quale finalmente prevede per le lavoratrici e i lavoratori “esternalizzate/i” il riconoscimento, nelle nuove procedure concorsuali, di un punteggio relativo agli anni di lavoro fin qui svolti.

La Direzione Amministrativa ASL ci ha chiarito che il bilancio previsionale per il 2017, presentato nel mese di gennaio e in attesa di essere accordato dalla Giunta, comprende già risorse in più da destinare alle assunzioni. Altrettanto, però, visto il significativo numero di cessazioni (pensionamenti), non è detto che la dotazione finanziaria del budget assunzionale sia sufficiente per rafforzare la pianta organica così come indicato, con Delibera dedicata, dalla stessa ASL di Frosinone nel 2015. Ancora: la Direzione Amministrativa attende di conoscere i parametri applicativi della Legge 4/2017 (punteggi), affinché possano essere disposti nelle prossime procedure concorsuali.

Consapevoli che parte dei problemi aperti riguardano l’azione della Giunta, e già da ora mobilitati per sollecitarne l’intervento, abbiamo richiesto alla Direzione Amministrativa di confermare la disponibilità oggi mostrata aggiornando il confronto al prossimo mese. E questo per poter avere informazioni più precise sul budget assunzionale (2017) definitivamente concordato, la sua articolazione, i tempi delle nuove procedure concorsuali. Altrettanto, essendo i nostri contratti semestrali di collaborazione prossimi alla scadenza, abbiamo chiesto sicurezza rispetto al loro rinnovo. Entrambe le richieste sono state ben accolte; il tavolo sarà dunque aggiornato in data da definire della seconda metà di giugno.

Basta precarietà!

Veterinarie e veterinari precari ASL Frosinone

CLAP – Camere del Lavoro Autonomo e Precario

Fonte: clap-info

VIDEO

VIDEO

VIDEO

VIDEO

LIVE STREAMING

Tags: venerdì 20 ottobre 2017
Lercio. Lo sporco che fa notizia: tra bufale e post verità

Lercio. Lo sporco che fa notizia: tra bufale e pos...

@ Csa Astra
Tags: sabato 21 ottobre 2017
15 anni di Strike

15 anni di Strike

@ Strike
Tags: martedì 24 ottobre 2017
Un quartiere che resiste. San Lorenzo contro ogni fascismo

Un quartiere che resiste. San Lorenzo contro ogni ...

@ Nuovo Cinema Palazzo
Tags: venerdì 27 ottobre 2017
Festival Impunita

Festival Impunita

@ Acrobax
Tags: venerdì 29 settembre 2017
Queer Infection Lab

Queer Infection Lab

@Hacker Porn Film Festival

Articoli più letti

Lo scandalo dell’uguaglianza

Lo scandalo dell’uguaglianza

15 Ott 2017 - Michele Dal Lago
La Variante Gentista

La Variante Gentista

14 Ott 2017 - Giuliano Santoro*
Interregno... is coming

Interregno... is coming

10 Ott 2017 - redazione
«Per lottare, occorre sapere»

«Per lottare, occorre sapere»

09 Ott 2017 - redazione